Posts Tagged ‘conosci la svizzera 2010’

h1

I reggini più vicini alla Svizzera

aprile 29, 2010

di Noemi Azzurra Barbuto

Non solo orologi, mucche, cioccolata, ma anche trasporti eccellenti, gastronomia variegata, paesaggi idilliaci e piccole città dove l’innovazione e la tradizione danno vita ad un connubio perfetto. La Svizzera è tutto questo e molto di più.

Al fine di promuovere il turismo verso questa magnifica nazione racchiusa nel cuore pulsante dell’Europa, ieri mattina nella sala conferenze dell’albergo “È” si è tenuta una conferenza promossa dall’ente Svizzera Turismo, sede di Roma, in collaborazione con il consolato onorario svizzero in Calabria.

Un’occasione, inoltre, per fare un bilancio del progetto “Conosci la Svizzera 2010”, al quale hanno aderito 100 studenti del liceo classico europeo “Tommaso Campanella” di Reggio Calabria e che si è concluso la settimana scorsa con un viaggio che ha permesso ai ragazzi di visitare quattro città svizzere (Zurigo, Lucerna, Losanna e Ginevra), scoprendo la Svizzera in una nuova ed inedita veste.

Sì, perché i nostri vicini svizzeri sono lontani da quello stereotipo ormai consolidato che li vorrebbe eccessivamente pignoli, fino al limite della noia. Gli svizzeri ironizzano con simpatia su questo aspetto e si sanno anche divertire, senza perdere l’amore per l’ordine e la pulizia. Prova ne è l’entusiasmo degli studenti reggini appena rientrati da una settimana da sogno.

Grande la soddisfazione del console onorario Renato Vitetta, che ha personalmente accompagnato in viaggio i ragazzi, regalando loro emozioni ed esperienze inaspettate, come la visita al palazzo UEFA o quella al palazzo ONU a Ginevra.

Il successo del progetto “Conosci la Svizzera 2010”, consistente in un interscambio tra il liceo reggino e quello losannese “Pareto”, costituisce «l’ennesima dimostrazione che la nostra città riesce a dare e a ricevere richiami importanti proprio per la sua strategica posizione», ha dichiarato l’assessore comunale al Turismo Enzo Sidari.

«Vogliamo scambiarci la possibilità di conoscerci meglio», ha continuato l’assessore, auspicando il rafforzamento del rapporto tra Reggio Calabria e la Svizzera.

«È certo che questo avverrà», ha garantito Vitetta, confermando il forte interesse che la Svizzera nutre nei confronti della nostra regione.

Ad illustrare nel dettaglio l’offerta turistica della Svizzera due rappresentanti dell’ufficio Svizzera Turismo, Piccarda Frulli ed Enrico Bernasconi.

Il programma turistico per l’estate 2010 punta, da un lato, sulle escursioni in montagna in varie zone della nazione; dall’altro, per celebrare il centenario del famoso treno che negli anni 30 ha meravigliato il mondo, sulla turistica tratta ferroviaria del Bernina che da Tirano arriva a St.Moritz (2 ore e 15 minuti per un percorso di 61 km), inserita dal 2008 nel patrimonio mondiale Unesco per le meraviglie paesaggistiche che si possono ammirare guardando fuori dal finestrino.